Trasporto scolastico (Scuola Primaria di viale Lombardia) - Comune di Cologno Monzese

guida ai servizi - Comune di Cologno Monzese

Trasporto scolastico (Scuola Primaria di viale Lombardia)

Responsabile del procedimento: dott.ssa Grazia Anzalone
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: dott. Fabio Scupola
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Pubblica Istruzione - Sostegno e integrazione scolastica

  • Telefono: 0225308535
  • Email: serviziscolastici@comune.colognomonzese.mi.it
  • Contatti: PEC protocollo.comunecolognomonzese@legalmail.it
  • Orari: martedì: 9,00/12,00 - 14,30/17,00 venerdì: 9,00/12,00
  • Indirizzo: Via Petrarca, 11 - primo piano
Cos'è: Il servizio di trasporto è riservato agli alunni della scuola primaria di viale Lombardia, residenti a Cologno Monzese che risiedono in zone del territorio comunale distanti dalla sede scolastica più di 500 metri e non servite da un’adeguata rete di mezzi pubblici che consenta l’agevole raggiungimento della scuola.
Come si richiede: Le iscrizioni si effettuano presso gli Uffici del Settore Servizi Scolastici, Educazione e Prima Infanzia – via Petrarca 11, dove dovranno essere ritirati la domanda di iscrizione ed il bollettino di versamento.

Le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Tempi: L'accesso al servizio avviene con le modalità e i tempi previsti dal Regolamento dei Servizi Scolastici.
> Regolamento Servizi Scolastici
Spese a carico dell'utente: Secondo le tariffe approvate dall'Amministrazione comunale indicate nei documenti sotto allegati.
Quando: Nei termini indicati nella “Guida all’Iscrizione” distribuita agli alunni prima della fine dell’anno scolastico.
Documenti da presentare: Carta di identità, Codice Fiscale.
(richiesti SOLO per i non residenti)
Note: I genitori devono accompagnare e ritirare i bambini alla fermata indicata e negli orari stabiliti, personalmente o a mezzo di altro adulto opportunamente delegato, affidandoli e riprendendoli in consegna direttamente dal personale assistente al trasporto.

Sollevano, in ogni caso, L’Amministrazione Comunale e l’azienda affidataria della gestione del servizio da ogni responsabilità per fatti dannosi che al minore possano derivare o che questi possa causare dopo la discesa dal bus e/o negli eventuali tempi di attesa.

Si impegnano a richiamare il minore affinché tenga un comportamento corretto e rispettoso dei diritti altrui, evitando atteggiamenti tali da mettere in pericolo la propria o l’altrui incolumità.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di sospendere l’utente dal servizio nel caso in cui si riscontrassero comportamenti non corretti e/o violazioni del regolamento del servizio.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2801 valutazioni)