Campagna vaccinazione anti Covid-19 - Comune di Cologno Monzese

archivio notizie - Coronavirus - Comune di Cologno Monzese

Campagna vaccinazione anti Covid-19

 

Si può scegliere una delle seguenti opzioni:

Per prenotare tenete sottomano il documento d'identità, il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e il CAP della propria abitazione. Si può scegliere una delle seguenti opzioni:

- 💻 sul sito dedicato

- 📞 telefonando al numero verde 800894545, che risponderà dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 tranne giorni festivi

- 📧 anche i postini possono prenotare per voi direttamente dal loro smartphone in dotazione;

- 🏧 si può prenotare anche al Postamat di Poste Italiane inserendo al posto del bancomat la propria tessera sanitaria.

Le risposte alle domande più frequenti

Dove sarò vaccinato? Con quale vaccino?
⚠️ATTENTI ALLE FAKE NEWS! Per informazioni sulla campagna vaccinale in Regione Lombardia, fai riferimento solo ai canali ufficiali.

Piano vaccinale Regione Lombardia

Cittadini con più di 80 anni

Fino all'11 aprile i cittadini con più di 80 anni che hanno aderito alla campagna vaccinale e non hanno ancora ricevuto l’SMS di conferma dell’appuntamento, si possono presentare presso un centro vaccinale del proprio territorio (nel nostro caso gli ospedali di Sesto e Cinisello) per l’erogazione del vaccino anti Covid-19. Le richieste verranno soddisfatte in base alle disponibilità dei centri e dei vaccini.
Gli over 80 che non hanno aderito alla campagna vaccinale nel periodo 18 febbraio - 6 aprile 2021, potranno prenotare il proprio appuntamento per il vaccino attraverso la nuova piattaforma.
 
Prenotazioni 70-79 anni
Chi ha un’età compresa tra i 79 e i 70 anni, può prenotare la vaccinazione online in pochi click scegliendo tra gli appuntamenti disponibili o attraverso le modalità alternative già indicate.
 
Cittadini con fragilità
Anche i pazienti in condizioni di estrema vulnerabilità, che rientrano fra le categorie specificate dal Ministero della Salute, non in carico ad una struttura ospedaliera o con grave disabilità ai sensi della L.104, art.3 comma 3, potranno accedere al sistema di prenotazione online.

Sono invece già in corso le vaccinazioni delle persone fragili in carico a strutture ospedaliere. Sarà la struttura a contattare i pazienti per fissare l’appuntamento.

Per sapere se si rientra tra le categorie prioritarie è consigliabile rivolgersi al proprio medico di medicina generale.

Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali possono prenotare la vaccinazione direttamente sulla piattaforma online dedicata, indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.


    Pubblicato il 
    Aggiornato il 
    Risultato (0 valutazioni)