Sportello telematico polifunzionale - Comune di Cologno Monzese

archivio notizie - Comunicazione istituzionale - Comune di Cologno Monzese

Sportello telematico polifunzionale

 

E' attivo il nuovo Sportello Telematico Polifunzionale “ColognoEasy” attraverso il quale è possibile presentare le proprie istanze online.
Dallo sportello si potrà inviare qualsiasi procedimento comunale direttamente dal computer, dal tablet o dallo smartphone a qualunque ora del giorno, senza recarsi personalmente presso gli uffici comunali riducendo i tempi di attesa.

La pratica presentata attraverso lo sportello telematico, infatti, sostituisce completamente quella in formato cartaceo, perché rispetta i dettami del Codice dell’Amministrazione Digitale.

Lo sportello telematico polifunzionale permette di:
- consultare tutte le informazioni e le norme necessarie per presentare la pratica
- compilare e firmare in modo guidato i moduli digitali
- controllare ogni fase dello stato di avanzamento del procedimento.

Per alcune tipologie di procedimento la trasmissione digitale è l’unica consentita (edilizia, suap, sue, lavori pubblici, iscrizione albo avvocati, concorsi pubblici, ecc.) mentre per tutti gli altri servizi, il cittadino, l’impresa ovvero il professionista potranno decidere se usare l’invio telematico oppure completare l’istanza on line, stamparla e portarla all’ufficio protocollo.

Per accedere allo sportello on line occorre disporre di CNS (tessera sanitaria ovvero tessere rilasciate da aziende autorizzate iscritte all’albo dell’Agenzia governativa per l’Italia Digitale) e relativo codice PIN, oppure dello SPID, l’identità digitale che consente l’accesso on line a tutti i servizi rilasciati dalla pubblica amministrazione.

Lo sportello telematico polifunzionale è lo strumento che attua il Piano di informatizzazione, introdotto dal Decreto Legge del 24/06/2014, n. 90 e obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni. Il nuovo sportello digitale segna dunque un passo avanti nella modernizzazione dei servizi in attuazione delle indicazioni normative del Codice dell'Amministrazione Digitale che impongono, anche in ottica di trasparenza e di efficienza della Pubblica Amministrazione, una gestione prettamente digitale dei documenti.



Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (101 valutazioni)