Il Giorno della Memoria - Comune di Cologno Monzese

Eventi - Comune di Cologno Monzese

Il Giorno della Memoria

Il Comune di Cologno Monzese dedica una rassegna di appuntamenti in ricordo delle vittime dell'olocausto:

  • Brundibar il suonatore di organetto - Venerdì 24 gennaio, ore 21.00
    Cineteatro Peppino Impastato, Via Volta, 9
    Opera musicale per bambini scritta dal musicista ebreo Hans Krasa e messa in scena dai bambini del Campo di concentramento di Terezin nel 1943. 
    Sarà fatta rivivere dal coro delle voci bianche Orecchioalato
    A cura dell’Associazione musicale Claudio Monteverdi
     
  • Vivevamo a Varsavia! - Da sabato 25 gennaio a domenica 2 febbraio, ore 15.30/19.00
    Sala Crippa, Villa Casati - Via Mazzini 9
    Inaugurazione: Sabato 25 gennaio, ore 16.30
    Mostra didattica: storie di “Ri-Esistenza” quotidiana nel ghetto nazistaIl visitatore sarà accompagnato dai nomi di chi incarnò varie forme di resistenza, incrociandone gli sguardi e potendo leggere brevi testi scritti nell’orrore del ghetto, per cercare d’irradiare luci di speranza.
    A cura del Professor Andrea Bienati
     
  • Commemorazione - Lunedì 27 gennaio, ore 10.30
    Cippo dei deportati, Villa Casati - Via Mazzini 9
     
  • AnneFrank. Vite Parallele - Lunedì 27 gennaio, ore 21.00
    Cineteatro Peppino Impastato, Via Volta 11
    Film con la regia diSabina Fedeli,Anna Migotto.Helen Mirren ripercorre attraverso le pagine del diario la vita di Anne e la storia di 5 donne che, da bambine e adolescenti, sono state deportate nei campi di concentramento ma sono sopravvissute alla Shoah.
    Posto unico: 5 euro

 

Le iniziative sono a ingresso libero (ad esclusione della proiezione cinematografica).

Per info:
Servizio Cultura
tel. 02.253.08.288/353
cultura@comune.colognomonzese.mi.it


Omaggio al monumento del deportato:

In occasione del Giorno della Memoria, in ricordo delle vittime della Shoah e dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, verrà deposta una corona commemorativa al Monumento al Deportato.

Il monumento si trova al Parco Nord ed è stato progettato dagli architetti Lodovico e Alberico Barbiano di Belgiojoso nel novembre 1998. E' dedicato ai cittadini che lavoravano nelle fabbriche dell’area industriale di Sesto San Giovanni, arrestati e deportati nei campi di concentramento nazisti, a seguito degli scioperi del marzo 1944, di attività antifasciste e per azioni partigiane.

Il punto di ritrovo è alle 14.15 al parcheggio del Parco Nord, in via Clerici 150 Sesto San Giovanni; il ritrovo per Milano Zona 9 è in viale Suzzani (ingresso parco).

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5 valutazioni)