Stop al bullo - Comune di Cologno Monzese

Uffici | Pubblica Istruzione | Progetti educativi | Stop al bullo - Comune di Cologno Monzese

STOP AL BULLO

DESTINATARI

Scuole secondarie di primo e secondo grado.

FINALITÀ

Prevenire comportamenti di prevaricazione.

Promuovere gruppi di rispetto e solidarietà creando vicinanza e prossimità laddove si nasconde paura e diffidenza.

OBIETTIVI

Incoraggiare lo sviluppo del senso di appartenenza.

Favorire conoscenze approfondite delle sanzioni e dei reati relativi al bullismo e cyberbullismo.

Approfondire le tematiche relative all’utilizzo responsabile dei social network.

ORGANIZZAZIONE

La Polizia Locale propone un percorso formativo della durata di tre anni ad ogni classe interessata.

La proposta è così strutturata:

  • colloqui conoscitivi con gli insegnanti referenti sul clima della classe e sulle problematiche relazionali;
  • incontri psicoeducativi in classe tenuti da una psicologa;
  • lezioni condotte da un Agente di Polizia Locale;
  • laboratori organizzati da esperti specializzati (narrazioni, fumetti, disegni, pitture, rappresentazioni grafiche, video, spot, flash mob, cortometraggi, format radiofonici e story board);
  • premiazione finale al Palazzetto di Via Volta.
  • Stage (facoltativo) organizzato sul territorio comunale, in ambienti esterni agli Istituti scolastici o negli studi di deejayfoxradio.
  • Partecipazione a conferenze (facoltativo) che si terranno presso il teatro Peppino Impastato o al Palazzetto comunale.

RIFERIMENTI

Settore: Polizia Locale
Responsabile dell’iniziativa: Silvano Moioli
smoioli@comune.colognomonzese.mi.it

NOTA

Il numero degli incontri sarà concordato con l'insegnante referente del progetto.

L’accoglimento e la soddisfazione delle adesioni sarà condizionata dalla possibilità di farvi fronte da parte della Polizia Locale.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1 valutazione)