dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

contributo Fondo Sociale Regionale 2018

notizia pubblicata in data : mercoledì 03 ottobre 2018

contributo Fondo Sociale Regionale 2018

La Giunta Regionale ha approvato la Deliberazione n. IX/ 501“Determinazioni in merito alla ripartizione del Fondo Sociale Regionale 2018”.
Le risorse del Fondo Sociale Regionale insieme alle risorse autonome dei Comuni ed eventuali altre risorse concorreranno alla realizzazione delle azioni previste dai Piani di Zona in attuazione della programmazione sociale 2018/2020 attraverso il cofinanziamento dei servizi e degli interventi sociali afferenti alle aree Minori e Famiglia, Disabili e Anziani. Le risorse del FSR sono poste a disposizione per il sostegno delle unità d’offerta sociali e dei bisogni delle famiglie.
Il fondo assegnato all’Ambito territoriale di Sesto S. Giovanni per l’anno 2018 è pari ad € 730.936,62.
 

Le unità di offerta della rete sociale regionale che possono essere finanziate attraverso il Fondo Sociale Regionale presenti sul territorio dell’ambito distrettuale (Sesto San Giovasnni e Cologno Monzese) sono le seguenti:

·         Servizi per la prima infanzia (Asili nido e Micronidi pubblici e convenzionati/accreditati)

·         Servizi residenziali per minori (Comunità educative, Comunità familiari e Alloggi per l'autonomia)

·         Servizi Diurni per minori (Centri ricreativi diurni e Centri di Aggregazione Giovanile)

·         Assistenza domiciliare minori (ADM)

·         Affidi Minori

·         Rette per minori in comunità

·         Servizi di Formazione all'Autonomia

·         Comunità alloggio disabili

·         Comunità Socio Sanitarie

·         Servizio di assistenza domiciliare anziani (SAD)

·         Servizio di assistenza domiciliare disabili (SADH)
 

Le unità di offerta sociali che possono accedere al finanziamento devono essere tra quelle individuate dalla Giunta Regionale ai sensi della DGR 7287/08 e devono essere in regolare esercizio nell’anno in corso ed essere presenti nel gestionale AFAM con proprio codice struttura.
Ai fini della determinazione del contributo da assegnare all’Ente Gestore, vengono prese a riferimento le rendicontazioni delle attività, dei costi e dei ricavi dell’anno 2017. Non sono ammesse al finanziamento le unità di offerta che hanno iniziato l’attività nel 2018. Il FSR non può essere destinato al finanziamento di unità di offerta sperimentali.


COME PRESENTARE LE DOMANDE:

Le domande dovranno pervenire esclusivamente al Comune capofila di Ambito di Sesto San Giovanni tramite PEC all’indirizzo comune.sestosg@legalmail.it - entro le ore 12,00 del 22 ottobre 2018 e dovranno obbligatoriamente allegare tutta la documentazione indicata nella domanda di contributo.

Tutti gli Enti Gestori delle Unità d’offerta sociali che hanno prodotto una domanda di contributo riceveranno comunicazione dell'esito della valutazione tramite pec.

Per informazioni è possibile inviare una mail ai seguenti indirizzi dell’Ufficio di Ambito del Comune capofila di Sesto san Giovanni:
e.cola@sestosg.net
r.casale@sestosg.net

Documenti Allegati
Bando - avviso Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 495 Kb
Pubblicato in data:  mercoledì 3 ottobre 2018
Ultima modifica in data:  venerdì 12 ottobre 2018
Risultato
  • 2
(14 valutazioni)
TORNA SU