L'ESTETICA DELLA NATURA MORTA - Mostra fotografica di Romano Campalani

  • categoria: Mostre
  • dove: - Sala Crippa, Villa Casati - Via Mazzini 9
  • quando: inizio: mercoledì 03 maggio 2017 fine: giovedì 11 maggio 2017
  • telefono: 3484972898

Il Comune di Cologno Monzese, in collaborazione con l'Associazione Amici dell'Arte, presenta la mostra fotografica dell'artista Romano Campalani:

 

L'ESTETICA DELLA NATURA MORTA

 

L'esposizione presso la Sala Crippa di Villa Casati sarà aperta al pubblico dal 3 all'11 maggio.

 

Inaugurazione: mercoledì 3 maggio, ore 17.30.

 

Orari: martedì / venerdì 16.00 / 19.00 - sabato e festivi 10.30 / 12.30 - 16.00 / 19.00 -  (lunedì chiuso).

 

INGRESSO LIBERO

 


 

L'artista sceglie di fermare l’immagine della natura nella sua trasformazione ultima, scandagliandone e restituendone i fondali dell'elemento vitale. Il risultato è quasi una ricerca legata ai grandi pittori delle classiche nature morte, in una interpretazione moderna e con supporti costituiti non da pennelli e colori ma da obbiettivi e clic.
 
“In attesa di uno sguardo per prendere forma: fotografare insegna ad osservare in modo diverso, è un'esperienza visiva che diviene atto creativo nel momento in cui lo scatto ritaglia il frammento di realtà che si è scelto di rappresentare. Come le altre forme artistiche, la fotografia diviene quindi fonte di avventura, in un infinito gioco di rimandi imprescindibile dallo sguardo interpretativo del fotografo prima e dell'osservatore poi.
 
“Questa mostra vuole essere un omaggio alla natura che nel suo trascorrere del tempo  è in un   perpetuo mutamento  di  forme e colori, prima che un alito di vento la disperda nell'aria per poi ricadere generando una nuova  vita. E' uno sguardo sui particolari della natura come si mostra a chi si sofferma ad osservarli.” (Romano Campalani)  
 
 
Romano Campalani si è avvicinato alla fotografia alla fine degli anni ‘70 del secolo scorso, i mitici anni del bianco e nero e della camera oscura. Ha frequentato corsi di specializzazione di fotografia documentaria, di ritratto e paesaggio. Predilige le foto ambientali naturalistiche, focalizzandone in particolare i dettagli; non trascura, però, le persone e le immagini di vita quotidiana. E’ uno dei fondatori del gruppo fotografico freecamera di Sesto San Giovanni.
Documenti Allegati
Locandina della mostra Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 4915 Kb
ultima modifica in data:  mercoledì 26 aprile 2017
Risultato
  • 3
(15 valutazioni)


TORNA SU